Bassano del Grappa

Passeggiare per le strade di Bassano del Grappa in una giornata di sole primaverile, mentre il paesaggio e il clima di montagna circondano dolcemente la piccola città con le case che immergono le loro fondamenta direttamente sul fiume Brenta, placido e pittoresco insieme.

Il piccolo centro è ricco di luoghi e tradizioni tutti da scoprire e di abitanti dai modi gentili e disponibili pronti ad accogliervi. Durante le due grandi guerre, la città è stata un centro di scontri e ammirevoli resistenze da parte dei locali come testimonia il Museo degli Alpini, che racconta la storia di come questi si siano opposti e abbiano combattuto più volte contro gli invasori, anche a costo di molte vite, commemorate lungo la splendida via dei Martiri.

Bassano del Grappa è un luogo di paesaggi splendidi come il Ponte degli Alpini, ideato da Andrea Palladio. Piacevole da percorrere e ideale soggetto di foto cartoline, ma è anche culla di tradizioni che hanno centinaia di anni, come la produzione di ceramiche la cui storia continua fin dal medioevo ed è celebrata oggi nel Museo della Ceramica nel palazzo Sturm, uno degli edifici più importanti della città. Ma Bassano del Grappa ha in serbo per voi molte altre curiosità, come una visita d’obbligo ai punti più importanti che richiamano la tradizionale grappa di Bassano, ovvero il Museo della Grappa Poli e la Grapperia Nardini e molti altri luoghi che fanno di questa piccola città un territorio con una grande anima.

Architettura Passeggiate in città

CURIOSITÀ

  • Il Ponte degli Alpini deve il suo nome sia alla presenza del vicino Museo degli Alpini, ma soprattutto al fatto che fu a lungo il soggetto di molte canzoni di guerra legate al corpo degli Alpini.

TIPS

  • Una piacevole passeggiata da fare a Bassano del Grappa è la via del tabacco: anticamente questa via percorreva una grande area, la Val Brenta, dove veniva coltivato il tabacco, oggi è diventata una piacevole passeggiata di montagna.
  • Approfittate dell’ora di pranzo per provare i piatti della tradizione di Bassano del Grappa: bigoli all’anatra, tacchine al melograno, polenta brustolà e molti altri cibi vi delizieranno.