Le mete last minute per Ferragosto che non puoi perdere

Le vacanze si avvicinano e non hai ancora deciso cosa fare? Ecco per te tre idee last minute per Ferragosto da non perdere: al mare seguendo le orme del commissario più famoso d’Italia; in montagna tra natura e tranquillità di uno dei parchi nazionali; in città tra arte e storia.

Al mare, sulle orme di Montalbano

lastminuteperferragosto_ragusa

Se vuoi fare un viaggio nel viaggio devi sicuramente seguire le tracce di Camilleri e del commissario più famoso d’Italia. Da Ragusa Ibla, che ospita 14 monumenti patrimonio UNESCO, puoi muoverti tra i luoghi della vita quotidiana di Montalbano: il Commissariato, la piazza di Vigata e la trattoria dove lui si concede in religioso silenzio il piacere della tavola. Al tramonto goditi Punta Secca, il piccolo villaggio di pescatori che conserva l’atmosfera delle borgate siciliane, dove puoi iniziare la ricerca della villa sul mare che tutti gli invidiano. Un tour a Scicli, con il suo stile barocco inserito nella roccia, ti condurrà ai palazzi storici che ospitano nel film le sedi della Questura e gli interni del Commissariato. Infine la dolce Modica, patria del cioccolato, che in molti episodi fa da scenario suggestivo ai casi su cui Montalbano indaga. Attraversare questi luoghi, magari con uno dei gialli di Camilleri in mano, ti farà vivere un film autentico e un Ferragosto veramente unico.

In Calabria, tra i Giganti della Sila

lastminuteperferragosto_parconazionaledellasila

Se ami la natura e la tranquillità il Parco Nazionale della Sila è la meta ideale per il tuo Ferragosto. Da San Giovanni in Fiore, dove ammirerai l’Abbazia Florense di Gioacchino da Fiore, puoi spostarti a Camigliatello Silano per divertirti a scoprire i prodotti dell’artigianato locale, tessuti, tappeti e arazzi di Longobucco, città dove è ancora viva oggi l’arte tessile tradizionale. Da lì potrai muoverti verso Fallistro, il locus amoenus dove conoscerai i Giganti: pini larici e arici montani alti fino a 45 metri in un bosco ultracentenario dove potrai goderti, anche con la famiglia, le attività in natura disponibili. Infine il tramonto sul lago Cecita, creato artificialmente con la presenza della diga, che oggi è meta per molti viaggiatori che vogliono scoprire un’atmosfera emozionante e suggestiva.

A Siena per il Palio dell’Assunta

lastminuteperferragosto_paliodisiena

Il Palio è parte integrante della vita dei senesi, le contrade che se lo contendono dividono la città e regolano dodici mesi all’anno molti aspetti della quotidianità cittadina e dei rapporti di comunità. Nei quattro giorni della festa, dal 13 al 16 agosto, respirerai Siena a pieni polmoni avvolto dai suoi riti civili e religiosi. Le prove di notte, la tratta, il sorteggio, le sei prove, i canti tradizionali, i costumi e il corteo storico, la processione dei ceri e dei censi, la cena della prova generale, la provaccia, la benedizione del cavallo e del fantino, il drappellone. Vivrai tutto senza fiato fino allo scoppio del mortaretto quando anche tu, per quei pochi minuti di pura emozione collettiva, fino alla fine della corsa, avrai il cuore in gola.

Sei ancora indeciso? Allora lasciati ispirare dalle altre destinazioni proposte del nostro sito e disegna il tuo viaggio su misura.

Articolo a cura di Viatoribus 

Si è verificato un errore.
Se vuoi, puoi provare nuovamente.