Ponti 2019 dove andare Italia

Calendario dei ponti 2019, dove andare in Italia

Con l’arrivo del nuovo anno è tempo di sfogliare il calendario per organizzare le ferie. Nel 2019 non mancheranno le occasioni per concederti una pausa dalla routine: con solo 11 giorni di ferie potrai goderti fino a 37 giorni di vacanza, e con uno in particolare, potrai andare in vacanza per ben 12 giorni.

Per aiutarti a pianificare i tuoi viaggi, abbiamo preparato per te il calendario completo delle festività 2019, con i nostri consigli di viaggio per sfruttare al meglio tutti i ponti:

1 gennaio 2019, Capodanno – martedì
6 gennaio, Epifania – domenica
21 aprile, Pasqua – domenica
22 aprile, Pasquetta – lunedì
25 aprile, festa della Liberazione d’Italia- giovedì
1 maggio, festa del lavoro – mercoledì
2 giugno, festa della Repubblica – domenica
29 giugno, Santi Pietro e Paolo (Roma) – sabato
15 agosto, Ferragosto – giovedì
1 novembre, Ognissanti – venerdì
7 dicembre, Sant’Ambrogio (Milano) – sabato
8 dicembre, Immacolata concezione – domenica
25 dicembre, Natale – mercoledì
26 dicembre, Santo Stefano – giovedì
31 dicembre, San Silvestro – martedì

Pasqua e Pasquetta: 3 giorni a Urbino & Montefeltro

Urbino & Montefeltro

Nel 2019 questa festività cadrà molto tardi, il 21 aprile. Includendo il lunedì dell’Angelo, i giorni di festa saranno 3, l’occasione ideale per un weekend lungo nelle Marche alla scoperta di Urbino, la “città ideale”, con il suo centro storico patrimonio dell’UNESCO, e il Montefeltro, con le sue dolci colline verdeggianti e i castelli arroccati. Approfittane per un giro in bici per scoprire la zona con una guida del CAI.

Anniversario della liberazione d’Italia: 4 giorni a Pisa & Versilia

Pisa & Versilia

Giovedì 25 aprile si celebra la festa della Liberazione: con un giorno di ferie, il venerdì, ecco servito un bel ponte che potrai trascorrere all’ombra della Torre di Pisa, in piazza dei Miracoli. Non perdere il tour che ti farà scoprire tutti i suoi monumenti, chiamati “miracoli” per la loro incredibile bellezza. Rilassati poi in Versilia, che anche fuori stagione saprà affascinarti con la sua atmosfera degli anni ‘60, gli ombrelloni colorati e le casette in legno.

Festa del lavoro: 5 giorni a Palermo e dintorni

Palermo

Il Primo Maggio sarà di mercoledì, l’occasione perfetta per partire 5 giorni alla volta del capoluogo siciliano, per apprezzarne il fascino decadente, l’accoglienza calorosa e il glorioso passato fatto di conquiste e dominazioni. Dopo aver esplorato la città, ti consigliamo di fare tappa a Cefalù, borgo marinaro tra i più belli d’Italia, e a Monreale, col suo famoso Duomo, fiore all’occhiello di questa destinazione. Concludi la tua visita con una giornata in barca, per vedere Palermo dal mare. Un’esperienza che ti incanterà.

Vuoi esagerare? Combinando Pasqua, 25 Aprile e Primo Maggio, puoi organizzare un viaggio di 6 (dal 20 al 25 aprile), 7 (dal 25 aprile al 1 maggio), o addirittura 12 giorni di vacanza filata (dal 20 aprile al 1 maggio). Questo lungo ponte sarà un anticipo d’estate, perché poi fino a Ferragosto non ce ne saranno più. Il 2 giugno, festa della Repubblica, cadrà infatti di domenica, così come la festività dei Santi Pietro e Paolo del 29, a Roma, che nel 2019 sarà di sabato.

Ferragosto: 4 giorni in Valle d’Itria

Valle d'Itria

Tendenzialmente ad agosto si va in ferie, ma se preferisci staccare solo qualche giorno, il 15 agosto cadrà di giovedì e con un giorno in più di vacanza potrai stare via 4. Perfetto per un break in Valle d’Itria, tra le province di Bari, Brindisi e Taranto. Non perdere Alberobello, Patrimonio dell’UNESCO dal 1996 per la straordinaria unicità dei suoi trulli, e i deliziosi CisterninoLocorotondo, Ostuni e Martina Franca, caratterizzati dal bianco predominante dell’architettura, dallo stile barocco e dai fornelli in cui viene grigliata la carne. Vuoi vivere un’esperienza da vero local? Partecipa ad una cooking class per imparare a fare le orecchiette insieme alle nonne del luogo!

Ognissanti: 3 giorni a Milano

Milano

In autunno goditi il weekend lungo del 1° novembre, festa di tutti i Santi, che cadrà di venerdì. Sarà l’ultima occasione prima di Natale, dal momento che quest’anno Sant’Ambrogio cade di sabato, mentre l’Immacolata concezione sarà la domenica.

Perché non approfittarne per visitare Milano e iniziare a fare qualche acquisto al Quadrilatero in vista delle prossime festività? Dopo aver percorso la città in lungo e in largo dalla Galleria Vittorio Emanuele II al Castello Sforzesco, dal Duomo a Brera, dal Cenacolo di Leonardo al Teatro alla Scala, concediti una serata di relax con una cena gourmet al ristorante La Terrazza. Potrai scoprire la città da un punto di vista inedito, proprio come amano fare i milanesi!

Natale e Capodanno: 5 giorni in famiglia

Come si dice? “A Natale con i tuoi”… Il 25 dicembre cade di mercoledì e Santo Stefano il giovedì, quindi con un giorno di ferie, potrai trascorrere 5 giorni in famiglia. Il 31 dicembre sarà di martedì, e aggiungendo il lunedì potrai goderti ben 8 giorni di ferie, per finire in bellezza l’anno. E visto che “Capodanno con chi vuoi”, dai un’occhiata a tutte le nostre destinazioni, e poi parti per un 2020 di viaggi!

 

 

DESTINAZIONI CORRELATE

Urbino & Montefeltro
scopri
Pisa & Versilia
scopri
Valle d’Itria
scopri
Si è verificato un errore.
Se vuoi, puoi provare nuovamente.