Lago-Trasimeno-1920x700
Cerca
Check in
Check out

Camera 1

- +
- +

Aggiungi camera

Camera 2

- +
- +

Aggiungi camera

Camera 3

- +
- +

Aggiungi camera

Camera 4

- +
- +

A/R Solo andata
Adulti
(12+)
Bambini
(2-11)
Neonati
(0-23m)
Andata il
Ritorno il
Partenza
Ritorno

Camera 1

- +
- +

Aggiungi camera

Camera 2

- +
- +

Aggiungi camera

Camera 3

- +
- +

Aggiungi camera

Camera 4

- +
- +

Lago Trasimeno

Come arrivare

In aereo

L’aeroporto di Perugia (PEG) collega la regione con le principali compagnie low cost Ryanair, Wizz Air, Blue Panorama verso molte destinazioni italiane ed europee, ma solo su base stagionale. Tuttavia la zona è servita anche dagli aeroporti di Roma Fiumicino (FCO) e Ciampino (CIA). I comuni del Trasimeno fanno riferimento anche all’aeroporto di Firenze Peretola (FLR).

In treno

La stazione di Orvieto è inserita nella linea Roma-Milano ed è collegata con le principali città italiane grazie all’alta velocità. Todi è collegata con treni regionali a Firenze, Perugia e Terni. La stazione più vicina al Lago Trasimeno è quella di Castiglione del Lago, collegata solo alla rete regionale.

In auto

Dall’autostrada A1 si esce direttamente al casello di Orvieto e da qui si prosegue per Todi. Siamo a un’ora da Roma, Terni e Perugia e qualche minuto in meno da Firenze. Da Perugia si arriva con la E45. Chi viene da est deve prendere la A14. Chi ama le strade panoramiche da Roma può arrivare sin qui percorrendo la Cassia. Per raggiungere il Trasimeno si seguono le stesse indicazioni per Perugia.

Come muoversi

A piedi

I centri storici di Orvieto e Todi si girano facilmente a piedi; lo stesso vale per i borghi affacciati sul Trasimeno. Per arrivare al centro storico di Orvieto si prende una divertente funicolare da Orvieto Scalo.

In auto

L’Umbria è bellissima da girare in auto attraversando le sue colline. Umbria Green Card è un progetto regionale in collaborazione con Enel che consente di noleggiare auto elettriche e ricaricarle in tutti i comuni della zona. In macchina Todi e Orvieto distano 41 km. Per arrivare al Trasimeno ci vuole un’ora da entrambe le città.

In bicicletta

Bike in Umbria promuove oltre 30 itinerari per scoprire il ‘cuore verde d’Italia’.

Periodo consigliato

Primavera

L’ideale per camminare nelle città medievali e fare passeggiate intorno al Lago Trasimeno.

Estate

Perfetta per provare gli sport acquatici al Lago Trasimeno, che in questo periodo è ricco di eventi. Musei e chiese a Orvieto e Todi sono un ottimo riparo dalla calura estiva.

Autunno

L’autunno in Umbria sa di tartufo e pane bruscato. I primi freddi si combattono con un buon vino rosso in una delle tante rustiche e graziose trattorie che troverete nella zona.

Cosa mettere in valigia

Se siete appassionati di sport, ricordate abbigliamento tecnico e comodo per le escursioni in canoa al Lago Trasimeno. Scarpe basse per passeggiare nelle campagne e in città, dove d’estate sono d’obbligo dei colorati sandali, insieme al cappello e agli occhiali da sole naturalmente. Già a fine settembre l’aria diventa frizzante e, anche se potreste trovare delle belle giornate di sole, vi raccomandiamo un giacchino di mezza stagione e magliette a maniche lunghe.

Budget

Dormire

Al Lago di Trasimeno d’estate sono attivi diversi camping. Negli altri periodi case vacanze e piccoli agriturismi non mancano, per un range di prezzi tra i 20€ e i 70€ a notte. A Orvieto e Todi gli hotel del centro storico hanno camere a partire dai 65€ a persona.

Mangiare

Queste destinazioni danno il meglio di sé con pesce e cacciagione. Ottimi anche i salumi e il vino. Un buon aperitivo a base di salumi e vino rosso costa intorno ai 20€ a persona nel centro di Todi. Dai 35€ in su potrete mangiare nei ristoranti sul lungolago e in quasi tutte le trattorie e i ristoranti di Orvieto e Todi. Più cara una cena nello stellato Baschi del famoso chef Vissani, vicino al Lago di Corbara.

Muoversi

Per visitare questa destinazione è consigliabile noleggiare un’auto. Orvieto, Todi e il Trasimeno sono anche collegate alla rete regionale di auto elettriche Umbria Green Card. Una Renault Zoe per una settimana costa circa 350€.

Piatti tipici

Piccione alla ghiotta: ma anche palomba alla leccarda. Piatti dalle chiare origini medievali, che riportano indietro ai banchetti di una volta, quando sulle tavole umbre non c’erano ancora patate e pomodori. Colombi avvolti nel prosciutto crudo e farciti con foglie di salvia. Infilati quindi nello spiedo e arrostiti sulla leccarda insaporita con aglio, vino, olio e capperi.

Torta al formaggio: una torta salata a base di pecorino e parmigiano. È la regina della colazione tradizionale umbra, dove viene consumata accompagnata dagli ottimi salumi del territorio.

Brustico: ricetta tipica del Lago Trasimeno, che consiste nel cucinare il pescato del giorno non eviscerato su un fuoco di canneti. Così arrostito il pesce (di solito persico reale e tinca) viene poi condito con olio, pepe, sale e limone. È il piatto forte della sagra di Ferragosto che si svolge a Tuoro sul Trasimeno.

Curiosità

Data la sua incredibile profondità, il pozzo di San Patrizio a Orvieto ha dato origine al modo di dire ‘Essere come il pozzo di San Patrizio’, ovvero ricco sfondato. Per questo i visitatori lanciano una monetina di buon auspicio.

A Todi è conservata secondo la tradizione la costola di uno degli elefanti di Annibale presso il Tempio della Madonna della Consolazione.

Una leggenda etrusca arrivata a noi non si sa come narra la storia di Trasimeno, figlio di Tirreno, che si innamorò di una ninfa. Nel giorno del loro matrimonio lo sfortunato giovane annegò nel lago che porta il suo nome. Da allora è possibile sentire il pianto disperato della ninfa Agilla che ancora echeggia tra i canneti.

le dieci ragioni per visitare Lago Trasimeno

duomo di orvieto
1

Visitare il Duomo di Orvieto, simbolo della città

Cappella San Brizio
2

Ammirare gli affreschi del Beato Angelico e di Luca Signorelli nella Cappella di San Brizio

pozzo di san patrizio orvieto
3

Scendere 248 scalini per ammirare il Pozzo di San Patrizio a Orvieto

piccolo teatro della concordia
4

Assistere a uno spettacolo al Teatro della Concordia a Monte Castello di Vibio, il più piccolo d'Italia

Credits to Wikimedia
piazza del popolo todi
5

Passeggiare nel centro di Todi e nella storica Piazza del Popolo

Santa Maria della Consolazione - Todi, Italy
6

Ammirare la vista sul Tevere dalla terrazza del Tempio della Madonna della Consolazione a Todi

tramonto sul lago trasimeno
7

Rilassarsi al tramonto sul Lago Trasimeno

isola maggiore lago trasimeno
8

Andare in gita sull'Isola Maggiore

degustazione vini
9

Degustare dell'ottimo rosso Orvieto Docg

la scarzuola tommaso buzzi
10

Inoltrarsi nell’Umbria rurale alla scoperta de La Scarzuola, la città ideale di Tomaso Buzzi

Ti potrebbero piacere

Si è verificato un errore.
Se vuoi, puoi provare nuovamente.