Costa-Viola-Aspromonte scilla
Cerca
Check in
Check out

Camera 1

- +
- +

Aggiungi camera

Camera 2

- +
- +

Aggiungi camera

Camera 3

- +
- +

Aggiungi camera

Camera 4

- +
- +

A/R Solo andata
Adulti
(12+)
Bambini
(2-11)
Neonati
(0-23m)
Andata il
Ritorno il
Partenza
Ritorno

Camera 1

- +
- +

Aggiungi camera

Camera 2

- +
- +

Aggiungi camera

Camera 3

- +
- +

Aggiungi camera

Camera 4

- +
- +

oppure clicca qui
crea il tuo viaggio su misura

Costa Viola & Aspromonte

Il Parco Nazionale dell’Aspromonte è il massiccio montuoso più a sud d’Italia, in cui la natura è tutelata e valorizzata dalle decine di sentieri e punti di osservazione. Ma l’Aspromonte è qualcosa in più. È la montagna ai cui piedi è passato l’Ulisse di Omero, primo a raccontare di Scilla: nell’Iliade era un mostro enorme che inghiottiva viaggiatori e avventurieri, oggi è una splendida località di mare, da visitare per le sue spiagge ma anche per il suggestivo borgo di Chianalea, dove si trova il più gustoso pesce dello Stretto.

Il tratto di costa tirrenica da Palmi fino allo Stretto di Messina è chiamato Costa Viola, perché al tramonto si colora di riflessi violacei, per effetto dell’incontro dei colori del mare e della macchia mediterranea. Qui si trovano gioielli come Bagnara e Palmi, paese della cosiddetta ‘Varia di Palmi’, patrimonio intangibile dell’umanità riconosciuto dall’Unesco e facente parte della rete italiana delle grandi macchine a spalla.

Punto di riferimento per tutta la destinazione è la città di Reggio Calabria, con il suo splendido lungomare con vista Etna e il Museo Archeologico Nazionale, tra i più importanti d’Italia per i reperti che custodisce.

  • Cosa
Bel paesaggioFuori dai riflettoriLow budgetLungomareSole
Notos Beauty & SPA presso Altafiumara Resort
prenota

le dieci ragioni per visitare Costa Viola & Aspromonte

bronzi di riace museo nazionale reggio calabria
1

Incontrare di persona i Bronzi di Riace, custoditi all'interno del Museo Nazionale della Magna Grecia di Reggio Calabria

fata morgana lungomare reggio calabria
2

Ammirare il fenomeno della Fata Morgana dal lungomare di Reggio Calabria

costaviola&aspromonte-reasonwhy-grecanico 1920x700
3

Sentire parlare l’antica lingua grecanica nei borghi semi-abbandonati del Parco dell’Aspromonte, come Gallicianò

CostaViolaAspromonte-reasonwhy-chianalea-1920x700
4

Scoprire il borgo marinaro di Chianalea, la piccola 'Venezia del Sud', tra i profumi delle ricette al pesce spada e il rumore del mare

CostaViola&Aspromonte-reasonwhy-sciareagambarie 1920x700
5

Sciare a Gambarie, con vista sullo Stretto di Messina, l’Etna e le Isole Eolie

Credits to Wikimedia
trekking in aspromonte
6

Fare trekking nei tanti percorsi del Parco dell’Aspromonte, scoprendo cascate e paesaggi mozzafiato

costaviola&aspromonte-reasonwhy-gerace 1920x700
7

Passeggiare tra i vicoli dello splendido borgo medievale di Gerace

CostaViola&Aspromonte-reasonwhy-pescapescespada 1920x700
8

Provare l'esperienza di una caccia al pesce spada sulle tradizionali 'spadare' a Bagnara

costaviola&aspromonte-reasonwhy-ecolandia 1920x700
9

Divertirsi in maniera ecosostenibile all’interno di una vecchia fortezza, al Parco Ludico Ambientale Tecnologico Ecolandia

Ghost Town Pentedattilo
10

Visitare Pentedattilo, il suggestivo borgo ai piedi di un’enorme mano di roccia

Ti potrebbero piacere

Si è verificato un errore.
Se vuoi, puoi provare nuovamente.