Biglietti per il Museo di San Marco

Firenze - Tutti i giorni

Tutte le informazioni e i biglietti per visitare il Museo di San Marco di Firenze. Prenota e acquista i tuoi biglietti a prezzi ufficiali, saltando la coda. Durante una visita a Firenze, è fortemente consigliata una sosta al Monastero Domenicano di San Marco, la cui costruzione risale al tredicesimo secolo. Fondato nel 1436, il sito è oggi una grandiosa attrazione turistica, dal momento che esso rappresenta un'importante testimonianza della storia di Firenze, sotto il profilo architettonico ma anche artistico, religioso e culturale. Con questo biglietto avrai la possibilità di entrare al Museo di San Marco, saltando le file e garantendoti il diritto di visitare le sale, le camere, i corridoi, il refettorio e il chiostro dell'edificio.
Il Monastero di San Marco
Il Monastero di San Marco prese il posto di un preesistente monastero, appartenuto a un altro ordine, quando Cosimo I de' Medici ne sostenne il rinnovamento, incoraggiando lo stanziamento di una comunità Dominicana a Firenze. Egli commissionò la ristrutturazione dell'edificio al famoso architetto italiano Michelozzo, il quale realizzò quello che oggi è considerato un grandioso esempio dell'architettura di inizio tredicesimo secolo. Lo stile semplice, elegante e funzionale riflette gli standard realizzativi del Rinascimento.
L'edificio fu utilizzato come monastero fino al 1869, quando una gran parte di esso, dopo un restauro, fu riservata al Museo dell'Antica Firenze e, ancora più tardi, al museo monografico dedicato al Beato Angelico, l'artista che dipinse gli splendidi affreschi che si trovano all'interno del monastero stesso. Nello stesso anno, il Monastero di San Marco fu, inoltre, dichiarato monumento di importanza nazionale.
Il Museo di San Marco
Il Museo di San Marco mantiene gran parte dell'atmosfera che, un tempo, apparteneva al convento Domenicano. Una grande attrazione del museo è rappresentata dall'importanza artistica e architettonica della struttura che lo ospita. Particolare merito va agli affreschi con cui sono decorate molte delle pareti della costruzione. Il tema degli affreschi, infatti, era sicuramente inusuale per l'epoca, ma è chiara l'intenzione di utilizzare le pitture come strumento di educazione religiosa per i visitatori e i fedeli.
Attualmente, nel museo è presentata la collezione dei lavori di Fra Angelico che furono raccolti e riuniti nel monastero durante il ventesimo secolo. Un'altra importante sezione del museo è dedicata al lavoro di Fra Bartolomeo, mentre un'ulteriore parte dell'edificio raccoglie frammenti di sculture e pezzi di edifici storici, preservati in seguito alla distruzione di Firenze nel diciannovesimo secolo.

Activities by

Musement

In evidenza

Visita il Monastero Domenicano di San Marco, Ammira gli splendidi affreschi del Beato Angelico

Servizi inclusi

Biglietto per il Museo di San Marco, Accesso alle mostre temporanee

Informazioni utili

  • Conferma dell'acquisto e codici di accesso saranno inviati via email entro 24 ore dall'acquisto (durante i giorni feriali)
  • Una volta acquistati i biglietti non sono rimborsabili
Il tuo pacchetto
0
Scegli una data
Nome*
Cognome*
Indirizzo email*
Telefono*

Cliccando su 'Prenota', dichiari di accettare i termini e le condizioni di servizio e di aver letto l'informativa sulla privacy e sui cookie

Si è verificato un errore.
Se vuoi, puoi provare nuovamente.